“Odio gli indifferenti. Credo che vivere voglia dire essere partigiani..."

VOTAMI DAI

sito

domenica 29 luglio 2012

UNA NOTTE DI FUOCO

E' si è stata veramente una nottata infuocata, avete presente quando cominci pruderti sulle gambe e sulle braccia per colpa di chi, di un piccolo insetto che si chiama zanzara, ma ti ronza nelle orecchie provi ad ammazzarla ma non c'è nulla da fare è come se vincesse sempre lei ,odi quel ronzio, non puoi neanche prendere la pantofola nel cuore della notte rischieresti di darla in faccia a tuo marito che nel frattempo russa (il quale dice non russo mai, anzi dice pure che russo io! Se si sentisse una notte di questa lo registro)e nel frattempo continua e subisco dalla  bastarda zanzara, ormai le mie gambe sono rosse come peperoni , poi mi giro e mi rivolto e mi vengono in testa anche mille pensieri, visto che ormai la notte è passata....come una zombi mi alzo dal  letto sono le 6:42 Dio che nottata sembrava un mach !!!! poi un pensiero mi ronza a me nella testa e ve lo espongo ed è questo:
                                                                     ANCHE LE PERSONE SONO ZANZARE !!!!
                                                                                              SIETE MAI RIUSCITE A SENTIRE 
                                                                                      IL LORO RONZIO??? 

4 commenti:

Grimildenera ha detto...

Purtroppo si...ci sono alcune specie umane che sono ibridate con le zanzare...qualcuna la conosco...petulante, ronzante, pesante da sopportare...Ce ne sono, eh si!

Cirano ha detto...

io cerco di allontanarle ma loro tornano con insistenza....ci vorrebbe il VAPE!!!

Marianna Sinacori ha detto...

cara Grimy io ad esempio ce l'ho come vicina di casa du p....

Marianna Sinacori ha detto...

Cirano non basta il VAPE hai presente lo schiaccia mosche elettrico al loro avvicinarsi zzzzzz schiacciate!

VOTA SE TI PIACE O TI FA RIFLETTERE UN Pò!

sito internet